Google Translator e le insidie di 'lost in translation'

La traduzione automatica è ancora molto lontana dal sostituire l'essere umano. "Lost in translation" ovvero la difficoltà di rendere un'espressione intraducibile con una frase incisiva, vicina al significato originale, dimostra come la traduzione sia un'arte. Affidarsi invece all'inesperienza o ad un'app, può produrre dei veri e propri disastri.

Letto 1329 volte Ultima modifica il Martedì, 30 Aprile 2019 09:06
Altro in questa categoria: « Attrai i tuoi ospiti nella loro lingua
Networld srl - P.IVA/VAT IT-02462670924 - +39 070 454000 - info@networldonline.it - © 2021 - All Rights Reserved.